Come tagliare il petto?

shan zu gyo chef knife

how to cut brisket

Il petto è uno dei punti di riferimento del barbecue. Fare un petto è un sacco di lavoro che può facilmente richiedere da quattro ore a un'intera giornata. Indubbiamente è un lavoro duro, ma vale la pena investire il proprio tempo per il succoso risultato. Tuttavia, tutto il duro lavoro può andare sprecato se non riesci a tagliare bene il petto.

Se stai cercando tecniche facili da seguire su come tagliare il petto, sei nel posto giusto. L'articolo ti guiderà attraverso i passaggi cruciali per aiutarti a tagliare perfettamente un petto aumentando le tue conoscenze per svolgere meglio il lavoro.

Senza ulteriori indugi, iniziamo!

Perché è essenziale affettare correttamente un petto?

Quando si prepara un petto, molte persone pensano che la cottura sia l'unica parte importante ignorando l'importanza di tagliarlo; sfortunatamente, hanno un petto gommoso.

Un taglio di proprietà è un fattore decisivo tra petto duro e tenero. Se non tagli correttamente un petto, la tua carne diventerà gommosa qualunque cosa tu faccia.

Cosa devi sapere sull'affettare il petto?
  • · Contenuto di grassi del petto

Il succo e il sapore di un petto provengono dalla marmorizzazione, che è anche un fattore nel controllare la qualità del petto. Per aumentare il livello di succosità e il sapore generale, puoi lasciare circa un pollice di grasso all'esterno del petto prima di cuocerlo. Usa un coltello affilato per tagliare il grasso in eccesso mentre il petto è ancora freddo.

  • ·Punto di petto

Il petto comprende due muscoli principali, uno dei quali è la punta. È l'altra metà di un intero petto chiamato "imballatore completo". La punta del petto è più spessa e sembra un pezzo di carne tradizionale unito a un'estremità affusolata, motivo per cui si chiama "Punta". Tuttavia, è più spesso ma di dimensioni inferiori. Aggiunge sapore extra al petto producendo meno carne.

Quando acquisti un petto, sta a te decidere se vuoi entrambi i muscoli separatamente o vuoi tenerlo intero. La punta del petto ha più tessuto connettivo e grasso rispetto al taglio piatto del petto. Pertanto la punta viene principalmente sminuzzata che affettata a causa del suo maggior contenuto di grassi. In questo modo diventa facile da masticare lasciando una bella consistenza in superficie, soprattutto nel caso di tagli più grassi.

L'altro nome per punta di petto è "Deckle". È lo strato grasso, spesso e muscoloso attaccato alla gabbia toracica del petto che è "Punto" stesso.

  • · Il berretto grasso

Il petto deriva dalla parte del torace dell'animale dove il lato rivolto verso la pelle è ricoperto da uno spesso strato di grasso. Questo grasso è comunemente noto come tappo grasso. È il lato completamente ricoperto di grasso. La calotta grassa ha per lo più uno spessore di circa 1 pollice, dove lo spessore esatto dello strato dipende dalla salute del singolo animale e da come è stato macellato.

Scegliere il petto migliore per fumare
·Gradi di manzo

Iniziare con…

Ci sono generalmente due qualità di petto tra cui scegliere "Choice" e "Select" a seconda di vari fattori come la qualità del macellaio o del supermercato. La scelta è una qualità superiore del petto rispetto a selezionare. La differenza visibile tra i due è la marmorizzazione del grasso, che dà sapore al petto. Quindi è consigliato per il petto di qualità superiore, cioè la scelta. Sebbene la scelta sia leggermente costosa rispetto alla selezione del risultato, vale la pena investire.

·Le dimensioni contano

La prossima cosa a cui devi fare attenzione quando acquisti un petto è la dimensione. Generalmente, un petto viene tagliato da un minimo di due libbre o da un massimo di 14 libbre. Ma in alcuni casi, potresti non aver bisogno di una grande porzione. Per evitare di acquistare più di quanto è necessario seguire la regola universale dell'acquisto di petto da mezzo chilo a persona.

Bel grasso dall'aspetto che hai lì!

Poiché ogni taglio è diverso, si consiglia di osservare attentamente la carne per assicurarsi di ottenere una buona confezione. Ecco come è necessario controllare il contenuto di grassi e la marmorizzazione del petto.

Cerca lo spessore uniforme su tutto il bordo piatto nella parte inferiore.

Stimare attentamente il punto di taglio per verificare se il grasso è uniformemente marmorizzato. È essenziale perché un grasso di petto irregolare si secca in punti.

Una breve nota sul prezzo

Nessuno può dire il prezzo esatto di una punta di petto di buona qualità perché varia in base al periodo dell'anno, al costo del gas/alimentazione, al luogo in cui vivi, ecc. tuttavia, si stima che il petto dovrebbe costare tra $ 2 e $ 22 per libbra.

Di cosa hai bisogno prima di affettare?
  1. Un petto ben riposato
  2. Un coltello per affettare il petto
  3. Grande blocco da macellaio/tagliere
  4. Ciotola della spazzatura
  5. Pazienza
Che tipo di coltello usi per affettare il petto?

shan zu gyo series chef knife

È necessario un coltello affilato con una lama lunga per generare un taglio liscio e uniforme nel pezzo di carne più impegnativo. Non è necessario acquistare un coltello più costoso; un coltello affilato da 12 pollici funzionerà.

Quando si utilizza un coltello in cucina, è pratica comune arricciare le nocche della mano guida per evitare di tagliarsi accidentalmente le dita. Nel caso del petto, le cose sono diverse. Quando tagli il petto, dovrai usare la tua mano guida per aiutare a modellare e conservare la carne. Sii sempre consapevole di dove sono le tue dita in ogni momento e fai attenzione.

Ora che conosci tutti i dettagli necessari sul petto, spieghiamo la risposta definitiva alla domanda più problematica, "Come tagliare il petto".

Tagliare un petto crudo

· Esaminare il petto per rossore e umidità.

Venendo alla parte centrale della gestione del petto, capire il tuo petto è il passaggio essenziale e più cruciale. Quando acquisti il tuo petto, cerca di prendere un taglio piatto per una fetta di carne più magra che è meglio per affettare o un taglio a punta per un taglio più grasso e saporito che è meglio per sminuzzare.

Assicurati che il petto abbia un bel colore rosso perché il tuo obiettivo qui è goderti un po' di petto umido e succoso durante la cottura.

· Tagliare il cappuccio grasso in sezioni con un coltello affilato.

Nel caso non lo sapessi, il cappuccio grasso è lo strato di grasso che poggia contro il lato appuntito della carne. Alcune persone preferiscono rimuoverlo del tutto, mentre altri preferiscono lasciare circa mezzo pollice dello strato di grasso sulla carne.

Per tagliare completamente il cappuccio grasso, dividi la carne in sezioni. Infila il coltello sotto il grasso e fallo scorrere avanti e indietro finché la sezione non si stacca.

Per rimuovere leggermente il cappuccio di grasso, tagliare solo la parte superiore del grasso nelle sezioni di boscaglia. Si consiglia di andarsene velocemente quando si fuma il petto.

· Tagliare i piccoli pezzi di grasso sul lato inferiore di un taglio piatto.

Il taglio piatto ha molto grasso da un lato e pezzi di grasso più piccoli dall'altro. Questo può anche essere trovato in un intero petto. Eliminare eventuali pezzetti di grasso che potrebbero costituire una barriera tra la carne e il sapore.

Posiziona la punta del coltello sotto il bordo del grasso. Spingi il coltello sotto di esso, quindi oscilla avanti e indietro mentre fai scorrere il coltello verso l'esterno per tagliarlo.

· Tagliare la vena grassa tra la punta e il taglio piatto su un intero petto.

Se ottieni un intero pacchetto, che include l'intero petto, ci sarà uno strato di grasso significativo tra i due pezzi. Non è necessario rimuovere completamente lo strato, ma è fondamentale rimuovere una parte del grasso.

Per fare ciò, inizia con il bordo esterno della vena grassa e mira a tagliare piccoli pezzi di grasso. Tagliare il grasso fino al punto in cui si può vedere la carne. Questo ti permetterà di alzare un pezzo di carne e condirlo al centro.

Trovare la grana del petto cotto
·Esamina la carne per trovare la grana su un taglio piatto o appuntito.

Metti la punta di petto su un tagliere per esaminarla. La grana è lo schema in cui i filamenti muscolari viaggiano attraverso la carne. È come una lunga serie di elastici. Sulla carne, queste linee possono essere viste.

·Controlla la grana in 2 direzioni con una punta di petto intera.

La grana scorrerà in varie direzioni sul taglio piatto e a punta se si utilizza l'imballatrice completa. Va bene separarli non appena hai finito di cucinare e affrontare la situazione in modo appropriato.

In caso contrario, taglia lungo il taglio piatto contropelo fino a raggiungere il punto di taglio. Successivamente, solleva e affetta entrambi i pezzi per separarli.

Un'altra alternativa è tagliare il taglio piatto per affrontare adeguatamente la situazione contropelo. Quindi sollevare e girare la carne a un angolo di 90 gradi, affettando entrambe le fette di carne con un angolo di 45 gradi contro il grano.

· Gira la carne in modo che il coltello sia perpendicolare alla grana.

Per gustare teneri bocconcini di carne, devi tagliare contropelo. Una volta trovata con successo la grana, posiziona il coltello in una posizione che tagli contro la grana.

Per evitare di rendere il tuo petto duro da masticare, gira e taglia gli elastici su di esso. In questo modo la punta di petto formerà dei pezzetti che saranno più facili da trattare quando si mangia.

Affettare il petto cotto
·Fare riposare la punta di petto cotta per 20 minuti fino a 24 ore prima di affettarla.

Tieni presente che lasciare riposare la carne per almeno 20-25 minuti dopo aver finito di cucinare è la parte essenziale. Aiuta a rendere il petto succoso.

Se stai cercando di ottenere fette di carne sottili, è meglio aspettare almeno 24 ore, in modo che il petto sia completamente freddo mentre lo tagli.

·Usa un lungo coltello seghettato per affettare la punta di petto.

Sebbene non sia necessario utilizzare un coltello seghettato (quello con le punte lungo i bordi), si consiglia di usarlo una volta per ottenere i migliori risultati. I punti minori lungo i bordi del coltello ti aiuteranno a tagliare meglio il petto.

Cerca un coltello lungo da 8 a 10 (da 20 a 25 cm). Con un tale coltello, sarà più facile tagliare subito il petto.

·Usa colpi brevi per attraversare il petto contropelo.

Non è possibile tagliare una fetta in un negozio, quindi non farlo. Invece, fai un giro in altalena e procedi dall'alto verso il basso.

Inizia da un'estremità e fatti strada attraverso un angolo per tagliare una fetta se la tua carne è completa.

· Puoi anche eliminare il grasso in eccesso mentre procedi, se lo desideri.

Mira a fette spesse circa una matita.

Se il petto sembra impegnativo, diventa più sottile, ma questa misura è un ottimo punto di partenza. Prova un taglio un po' più spesso se sta cadendo a pezzi.

Domande e risposte comuni
· Come tagliare un intero petto?
  • Tagliare la carne a metà per separare la parte piatta e la punta.
  • Ora taglia i pezzetti della parte inferiore piatta del taglio piatto per evitare di perdere il sapore.
  • Quindi tagliare le punte del petto per evitare di danneggiare l'aspetto generale del petto.
  • Posizionate ora il vostro coltello in una posizione tale da tagliare la grana della carne a 90 gradi.
  • Nel passaggio finale, affetta il petto con un coltello affilato.

· Come tagliare il petto a metà?

Per tagliare il petto a metà, si consiglia di utilizzare un coltello per disossare. Un coltello per disossare facilita il taglio dello strato di grasso tra il piatto e la punta. Segui lentamente il cappuccio grasso, in modo da non intaccare eccessivamente l'appartamento. Questo è il sacrificio più significativo che farai durante la procedura.

· Come affettare l'appartamento?
  • Inizia tagliando a metà il petto. Questo ti aiuterà a separare il piatto dal punto.
  • Ora taglia il petto piatto contro il grano.
  • Al termine, sposta il petto a 90 gradi per tagliarlo a metà
  • Ora affetta la punta del petto contro il grano e il gioco è fatto.
· Come affettare il punto?
  • Inizia tagliando a metà il petto. Questo ti aiuterà a separare il piatto dal punto.
  • Ora affetta la punta del petto contro il grano.
  • Al termine, sposta il petto a 90 gradi per tagliarlo a metà
  • Ora taglia il petto piatto contro il grano e il gioco è fatto.
· Quante brisket a persona?

Sia che tu serva il petto piatto triturato o affettato, circa mezzo chilo. a persona sarà sufficiente per il pasto principale a meno che non sia un grande mangiatore. Adolescenti e atleti in forma e affamati dovrebbero ottenere fino a 1 libbra a persona.

Se tagliuzzi e metti la carne in un panino, allora 4 once. Sarà sufficiente per la maggior parte, e circa 6-8 once andranno bene per i più affamati tra di voi.


Lascia un commento

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


Potrebbe piacerti anche Visualizza tutto