SHAN ZU

Coltello da chef e coltelli da cucina leader di Damasco
SHAN ZU 🎁 Saldi di Natale

Benvenuto ai 🎄🎄saldi natalizi! Buone vacanze da SHAN ZU! Goditi fino al 50% di sconto su tutti i nostri coltello da cucina durante i nostri saldi di Natale.

Ci auguriamo che tu abbia trascorso delle meravigliose festività natalizie e un felice anno nuovo. Grazie per aver scelto SHAN ZU e non vediamo l'ora di servirti in futuro. Buon shopping!🎅🎅

I professionisti si rivolgono a SHAN ZU!

Continuerò la mia collezione di coltelli Shan Zu.

Giulio

Ho deciso che oggi volevo una bistecca, quindi l'ho preparata rapidamente durante la pausa pranzo.

SHAN ZU x paolamarsella78
Paola Marsiglia

Shan zu gyo è carino e shaaaaaaarp oggi! Sarà una grande giornata! Goditi la giornata fam!

Desiderio

La scuola è ricominciata.. Per me sarà un anno importante.. In bocca al Lupo!!❤️

SHAN ZU x lacucinadimammaanna
lacucinadimammanna

Lombata di Sashi taglio Fiorentina.. Decidete voi il Peso

Ugo Patierno

Per fare un ottimo lavoro servono validi collaboratori e lui lo è!!!

Weberson

Perché hai bisogno di un set di coltelli da cucina?

Abbiamo sei set di combinazioni di coltelli da cucina per la tua scelta.

Materie prime di alta qualità e artigianato di classe mondiale

Forniamo i migliori metalli e collaboriamo con artigiani di fama mondiale che lo fanno nel modo giusto. Teniamo noi stessi e i nostri artigiani agli standard più elevati perché sappiamo che i prodotti ben fatti si traducono in prestazioni elevate, longevità e felicità del cliente.

Qualità professionale a un prezzo amatoriale

Stiamo rendendo gli strumenti premium accessibili agli chef di tutto il mondo. siamo in grado di mantenere i nostri prezzi più bassi rispetto ai nostri concorrenti che uno dei motivi per cui gli chef professionisti di tutto il paese scelgono SHAN ZU per vestire i loro ristoranti.

Spedizione gratuita e resi gratuiti

Usa questa sezione per spiegare una serie di caratteristiche del prodotto, per collegarti a una serie di pagine o per rispondere a domande comuni sui tuoi prodotti.

Mezzi di coltello migliori
Chef migliori

Coltello premium
Pietre per affilare
Meglio insieme

Cosa c'è dietro SHAN ZU?

I coltelli da cucina SHAN ZU sono realizzati nelle migliori fabbriche di tutto il mondo. Abbiamo collaborato con fabbriche e artigiani multigenerazionali per creare una linea di coltelli da cucina che ti renderà entusiasta di cucinare!

SHAN ZU Kitchen Knife

Impara al riguardo
SHAN ZU

Domande frequenti

Iniziando la sua vita come un umile progetto Kickstarter, SHAN ZU are è rapidamente diventata un'impressionante azienda di utensili da cucina che è orgogliosa dei nostri prodotti e del nostro servizio clienti. È stata fondata con l'idea di portare attrezzature di alta qualità ai consumatori a una frazione del prezzo dei concorrenti. E oggi, ci sono molti motivi per scegliere un coltello da cucina SHAN ZU. Alcuni dei motivi più importanti includono quanto segue:

1. Migliore qualità

-I coltelli da cucina SHAN ZU sono realizzati con materiali di alta qualità, garantendo che siano durevoli e duraturi.

2.Meravigliosa nitidezza

-I coltelli da cucina SHAN ZU sono realizzati con precisione, garantendo che siano in grado di fornire un alto livello di accuratezza e precisione durante il taglio.

3. Facile con cassaforte

-I coltelli da cucina SHAN ZU sono progettati per la cucina moderna e sono perfetti per qualsiasi attività di taglio, dal tritare le verdure all'affettare la carne. I coltelli da cucina Shanzu sono inoltre progettati con una presa comoda, assicurando che siano facili e sicuri da usare.

I coltelli da cucina SHAN ZU sono di buona qualità rispetto ad altri marchi?

È allettante pensarlo perché i coltelli Shanzu sono offerti a un prezzo inferiore, ma con alta qualità. È risaputo che si confrontano favorevolmente con altri importanti marchi di coltelli come Wusthof, Shun e Zwilling Henckels.

Ciò è principalmente dovuto ai materiali di alta qualità utilizzati da SHAN ZU. Il loro acciaio al carbonio è della stessa qualità di quello utilizzato per i coltelli che possono essere venduti a un prezzo doppio. E l'attenzione ai dettagli nel design dei coltelli SHAN ZU supera di gran lunga quella dei coltelli venduti allo stesso prezzo.

Cos'è l'acciaio di Damasco?

L'origine del nome "Damascus Steel" è controversa: due studiosi islamici Al-Kindi e Al-Biruni (dall'800 all'873 d.C. circa) scrissero entrambi di spade e acciai per spade in base all'aspetto, alla posizione geografica di dove furono prodotti o contraffatto, o il nome del fabbro. E c'è una menzione da parte di entrambi gli studiosi di "damscene" o "damasco" quando descrivono le spade in una certa misura.

Attingendo a questi riferimenti, ci sono tre possibili fonti da cui ha origine il termine Damasco nel contesto dell'acciaio:

Al-Kindi chiamò "Damasceno" le spade forgiate a Damasco in Siberia, ma è importante notare che queste spade non erano descritte come aventi un aspetto ondulato sulla superficie dell'acciaio. Al-Biruni si riferisce a un fabbro chiamato Damasqui che fabbricava spade di acciaio da crogiolo. In arabo, la parola 'damas' significa 'innaffiato', e le lame di Damasco sono spesso descritte come aventi un motivo d'acqua sulla loro superficie.

La spiegazione più comune è che l'acciaio prende il nome dalla capitale della Siria, Damasco, la più grande delle città dell'antico Levante. Può riferirsi a spade fabbricate o vendute direttamente a Damasco, oppure può semplicemente riferirsi all'aspetto dei modelli tipici, rispetto ai tessuti damascati che prendono anche il nome da Damasco.

Cos'è l'acciaio tedesco?

I coltelli tedeschi sono generalmente realizzati in acciaio inossidabile, che ha una scala Rockwell di 56-58. L'acciaio inossidabile contiene cromo. Questo è ciò che abbassa la valutazione della scala Rockwell. Il vantaggio è una lama di coltello che resiste alla corrosione e alla ruggine.

I cuochi generalmente concordano sul fatto che le lame dei coltelli in acciaio inossidabile in stile tedesco sono più resistenti delle lame in stile giapponese. C'è meno preoccupazione per la scheggiatura o la rottura della lama di un coltello in stile tedesco. La sua durata significa che puoi usarlo per più attività di taglio e taglio.

La caratteristica più morbida dell'acciaio fornisce ancora un bordo affilato, ma l'acciaio inossidabile richiederà di affilarlo e affilarlo più spesso. L'acciaio più morbido rende anche più facile l'affilatura della lama, anche se una lama in acciaio inossidabile significa che un coltello tedesco perderà il suo filo tagliente più velocemente rispetto alla sua controparte giapponese, che è realizzata in acciaio ad alto tenore di carbonio.

Dopo alcune settimane di utilizzo, i nuovi coltelli diventeranno opachi, costringendoti a esercitare una maggiore pressione per eseguire i tagli. Quella resistenza aggiuntiva non si limita a maciullare carni e verdure; è un potenziale pericolo per le dita.

Tempo di dichiarazione di non responsabilità: Sto affermando l'ovvio, ma i coltelli possono farti del male. Anche se non hai intenzione di riparare le tue lame, maneggiale con cura. Il più piccolo dei coltelli da cucina può causare un grosso infortunio in un lampo. Esercita sempre la massima cautela e fai attenzione quando usi questi strumenti affilati, per il tuo bene e per quelli che ti circondano. Mi concentrerò anche sui coltelli in acciaio poiché le lame in ceramica in genere richiedono un'assistenza professionale.

Successivamente, hai bisogno di un temperamatite. Ma solo il tipo giusto andrà bene.

Quando la lama del tuo coltello ha preso un colpo e ha bisogno di più aiuto, è il momento di intensificare le cose e tirare fuori l'affilatoio, che dovrebbe essere usato solo una manciata di volte all'anno.

Gli affilacoltelli elettrici possono sembrare la scelta migliore, ma sono probabilmente il peggior strumento per affilare un coltello. L'ho imparato alla scuola di cucina, quando un compagno di studi ne ha estratto uno dal suo kit di attrezzi e il nostro istruttore di chef francese lo ha rapidamente lanciato attraverso la cucina. Gli affilatori elettrici rimuovono troppo metallo dal coltello, distruggendo la lama e indebolendola nel tempo. (Il che è un peccato se hai speso molti soldi per i tuoi amati coltelli.)

Gli affilacoltelli portatili vanno bene, ma non sono i migliori.

Quello che vuoi veramente è un cote (noto anche come pietra per affilare o pietra ad acqua), che è lo strumento preferito per affilare i coltelli perché dà a te, il cuoco, il controllo completo. Le pietre per affilare sono fondamentalmente lunghi blocchi rettangolari di pietra composita, tipicamente con una grana grossa su un lato e una grana fine sull'altro. Come si vede sotto, il lato con il numero più basso viene utilizzato per l'affilatura e il lato con il numero più alto viene utilizzato per la lucidatura:

Come affilare i coltelli usando una pietra per affilare

Inizia immergendo la pietra per 10 minuti a 20 minuti in acqua, che aiuterà a lubrificare il coltello durante l'affilatura. Posiziona la pietra su un asciugamano o un tappetino con il lato ruvido rivolto verso l'alto. Successivamente, un passaggio molto importante: stabilire l'angolo del coltello, che di solito è compreso tra 20 gradi e 25 gradi per i coltelli in stile europeo e fino a 15 gradi per i coltelli in stile giapponese. Tieni saldamente il coltello all'angolazione appropriata e fallo scorrere sulla pietra, tirandolo verso di te, partendo dal tallone e procedendo verso la punta. Fai circa 10-20 colpi per lato, quindi ripeti sul lato a grana fine. Pulisci il coltello ed è pronto per l'uso. Provalo su un pomodoro per vedere quanto è affilato e rimarrai stupito.

Ottieni gli strumenti giusti per la tua cucina, aggiungi un po' di prove ed errori e sarai in grado di realizzare qualsiasi ricetta desideri.

Ma il coltello giusto per la tua cucina dipenderà da alcune cose, come il tuo stile di cucina, il livello di esperienza e il budget per gli utensili da cucina.

In questa sezione, toccherò alcune delle considerazioni personali più importanti che dovresti tenere a mente prima di trovare i migliori coltelli da cucina per te, comprese le domande più importanti da porsi prima di acquistare un coltello.

Come cucini?

I principianti della cucina casalinga avranno il tempo più semplice per scegliere un coltello da cucina. Se non hai sviluppato uno stile particolare e non cucini ancora da una cucina specifica, un set base di coltelli è la strada da percorrere. Regalati un coltello da chef e un coltello da cucina per cominciare, e sarai pronto a cucinare il 90% delle ricette e a imparare i tagli di base del coltello.

Se hai già una preferenza per la cucina occidentale o orientale, tuttavia, la tua scelta di coltelli da cucina dovrebbe rifletterla. Ad esempio: le lame ultrasottili dei coltelli giapponesi li rendono più adatti a eseguire tagli precisi su pesci delicati. Ma un coltello tedesco dal manico più pesante ti darà più peso per abbattere pollo, maiale e manzo.

Infine, quanto sono buone le tue abilità con il coltello? Il design di una data lama la renderà migliore in certi tipi di tagli di coltello. Se sei già praticato con il movimento a dondolo in stile occidentale, mantieni una lama occidentale. Ma se sei aperto all'apprendimento di una nuova abilità, il taglio push and pull in stile giapponese può dare risultati straordinariamente puliti.

Imposta vs. Coltelli individuali

Vai in qualsiasi negozio di articoli per la casa e probabilmente vedrai un'elegante esposizione di nuovi coltelli luccicanti. Molto spesso venduti insieme a un ceppo per la conservazione, questi set di coltelli possono farti pensare: non sarebbe più facile ottenere tutto in una volta? Beh, sì e no.

Spesso, i set di coltelli di marchi meno conosciuti sono solo un modo per venderti un mucchio di coltelli che non ti servono. Includeranno ridondanze, come tre dimensioni di coltelli multiuso, per rendere il set più impressionante. Questi tipi di set dovrebbero essere evitati a tutti i costi.

Ma ecco la considerazione finale: tu bisogno tutti quei coltelli? Per la maggior parte delle persone, la risposta è no. Se la tua collezione di coltelli da cucina è appena iniziata, di solito è meglio investire in un unico coltello di alta qualità alla volta. Detto questo, se sai già di amare i coltelli di un certo marchio, un set di coltelli può offrire risparmi significativi.

Contraffatto vs. Timbrato

Qual è la qualità più importante in un coltello da cucina? Nella mia esperienza, è la costruzione della lama. Senza una lama ben fatta, nessun altro dettaglio può rendere degno di essere utilizzato un coltello da cucina.

Quindi cosa si qualifica come una lama ben fatta? Se stai cercando il meglio coltello da cucina, non solo uno che funzionerà per un po', hai bisogno di una lama forgiata.

Le lame forgiate sono accuratamente realizzate a mano da un unico pezzo di acciaio, piegato e temprato in un processo scrupoloso. Di conseguenza, sono più affilate, più durevoli e mantengono un filo più a lungo. Poiché richiedono più tempo e attenzione per essere realizzati, sono anche più costosi.

Una lama stampata, al contrario, è ricavata da un pezzo di acciaio. Poiché non è stata piegata, temperata e lavorata, una lama stampata non sarà mai di alta qualità come una lama forgiata. Sono molto meno costosi, ma secondo la mia esperienza, le lame stampate causano più problemi di quanti ne valgano la pena.

Un coltello affilato è un coltello sicuro

Più un coltello è affilato, più è sicuro da usare. Per i principianti, ciò può sembrare controintuitivo. Un coltello smussato non avrebbe meno possibilità di tagliarti?

Affatto. La maggior parte degli incidenti con i coltelli in cucina derivano da coltelli poco affilati e poco curati. Poiché dovrai applicare più pressione per ogni taglio, la possibilità di scivolare e tagliarti aumenta notevolmente.

Confrontalo con un coltello affilato come un rasoio. Lo stesso taglio attraversato da una lama smussata? Un coltello appena affilato taglierà dolcemente, senza resistenza.

Come fai a sapere se il tuo coltello è affilato? Prova a piegare un pezzo di carta a metà, posizionarlo sul bancone e tagliarlo dall'alto verso il basso. Se il tuo coltello lo supera o non riesce nemmeno a iniziare il taglio, deve assolutamente essere affilato.

Se il tuo coltello non supera il test della carta, dovrai decidere se affilarlo da solo o portarlo da un professionista. Puoi imparare come affilare i coltelli da cucina dalla nostra guida o trovare un servizio di affilatura coltelli nella tua zona. Di solito fanno pagare circa $ 2 per pollice di lama che deve essere affilata.

Cura e manutenzione

Prendersi cura dei propri coltelli si riduce davvero a due cose: tenerli puliti e asciutti e riporli in modo sicuro.

Innanzitutto, nessun coltello di qualità dovrebbe mai essere messo in lavastoviglie. Le alte temperature possono danneggiare sia la lama che il manico, e ridurre la longevità del coltello. Lavare solo a mano, per favore. E mentre ci sei, asciuga sempre il coltello con un asciugamano subito dopo averlo lavato. Ciò impedirà qualsiasi possibilità di corrosione o colorazione.

Ti consigliamo anche di investire in una sorta di soluzione per conservare i coltelli per la tua cucina. Potrebbe trattarsi di guaine individuali, un ceppo per coltelli, una rastrelliera magnetica, un cassetto portaoggetti o una borsa per coltelli.

Taglieri

Ultimo ma non meno importante: avrai bisogno di qualcosa su cui tagliare! I coltelli di qualità hanno bisogno di taglieri di legno per accompagnarli. Evita i taglieri in vetro, ceramica o granito: si opacizzano rapidamente o danneggiano il filo del coltello.

Dall'affettare una lombata di maiale al tagliare a dadini un ananas, sapere come lavorare con i coltelli da cucina essenziali è fondamentale per il successo in cucina. Dotarsi dei coltelli giusti è fondamentale, afferma Brendan McDermott, chef-istruttore ed esperto di abilità con i coltelli presso l'Institute of Culinary Education di New York.

Se stai attrezzando la tua cucina e ti chiedi "di quali coltelli da cucina ho bisogno?", continua a leggere per scoprire i quattro coltelli essenziali che ogni cuoco casalingo dovrebbe possedere, oltre a come usarli, come non usarli e quale fascia di prezzo rende la lama della migliore qualità.

1. Coltello da chef

Un classico coltello da chef è il coltello più importante della tua collezione. McDermott consiglia un coltello da chef da 8 a 10 pollici, che riconosce potrebbe essere leggermente più lungo di quanto la maggior parte delle persone si senta a suo agio all'inizio. Tuttavia, il bordo più lungo rende il coltello più versatile ed efficiente. "Più lama hai, più coltello devi fare il lavoro per te", spiega. "E più grande è la lama che devi tagliare un ingrediente, più è sicuro."

 

Usi del coltello da chef

Il coltello da chef è lo strumento ideale per oltre il 90 percento delle attività quotidiane in cucina, osserva McDermott, inclusa la maggior parte delle fette e dei cubetti di frutta, verdura, carne e pesce. E mentre un coltello da chef può essere il "re della cucina", non dovrebbe essere usato per macellare o sminuzzare il pollame, per rimuovere la pelle di grandi verdure come la zucca butternut o, come alcune persone hanno provato, per fare un buco in lattine. L'ampiezza della lama di un coltello da chef la rende ingombrante per compiti più adatti a un coltello più piccolo.

Quanto dovresti spendere per un coltello da chef?

Se sei disposto a fare un investimento in un coltello nel tuo arsenale, ecco dove farlo. Di tutti i coltelli che possiedi, McDermott consiglia di spendere di più per il tuo coltello da chef e suggerisce un prezzo di circa $ 100 per un coltello da chef di alta qualità. "Ricorda che i coltelli sono cimeli", dice. "E quelli buoni dovrebbero durare per sempre."

Scegli lame a codolo intero (un pezzo di metallo intero con i due pezzi del manico appuntati ai lati) rispetto a mezzo codolo (un pezzo di metallo che si estende per l'intera lunghezza del coltello, ma solo una parte della larghezza, oppure no estende la lunghezza del coltello ed è invece incollato nel manico). I coltelli full-tang sono più bilanciati, più robusti e duraturi rispetto ai modelli half-tang. Anche la nostra cucina di prova preferisce generalmente i coltelli da chef forgiati, che sono realizzati da un unico pezzo di acciaio forgiato, riscaldato e battuto nella forma desiderata. L'altra opzione è una lama stampata, tagliata da un grande foglio di acciaio e solitamente più leggera, una qualità considerata indesiderabile in un coltello da chef.

2. Coltello da cucina

Un coltello da cucina riprende da dove finisce un coltello da chef. "Poiché la lama media del coltello da cucina è lunga circa 3 1/2 pollici, è un ottimo strumento per tutti gli alimenti che richiedono attenzione ai dettagli", afferma McDermott.

 

Usi del coltello da cucina

È l'ideale per affettare e tritare oggetti troppo piccoli per una lama da 8 a 10 pollici, come tritare l'aglio, sbucciare fragole o sbucciare frutta e verdura.

Evita di usare coltelli da cucina per tagliare verdure molto dure, come carote, radice di sedano o pastinaca. Questi coltelli più piccoli non hanno un peso sufficiente per tagliare facilmente gli alimenti, il che potrebbe indurti ad aumentare la pressione o stringere la presa mentre tagli. "Se ti ritrovi ad applicare pressione in qualsiasi momento, stai facendo qualcosa di sbagliato", dice McDermott. Forzare il taglio è un segnale che non stai usando la lama giusta per il lavoro, e può anche essere pericoloso, facendo scivolare il coltello.

3. Coltello seghettato

I coltelli seghettati possono essere più comunemente associati all'affettare il pane, motivo per cui sono anche chiamati coltelli da pane. Ma secondo McDermott, la lama dentata può svolgere quasi tutti i lavori non adatti alla lama diritta di un coltello da chef.

Usi del coltello seghettato

Un coltello seghettato, con una lunghezza media della lama di 6 pollici, è particolarmente utile per cibi con superfici cerose, come pomodori, ananas, angurie, agrumi e peperoni. Sono anche ottimi per tagliare strati di torta. Il bordo frastagliato può afferrare e penetrare quegli esterni scivolosi, mentre la lama piatta di un coltello da chef scivolerebbe e scivolerebbe sulla superficie. In conclusione: pensa oltre il pane.

I coltelli seghettati dovrebbero essere usati solo per affettare, piuttosto che per tritare, gli alimenti. L'uso di un movimento di taglio con il coltello consente ai denti lungo la lama di afferrare e tagliare gli ingredienti, motivo per cui un coltello seghettato non dovrebbe essere usato per affettare oggetti più piccoli come erbe fresche, aglio o bacche.

Quanto dovresti spendere per un coltello seghettato?

McDermott consiglia di spendere dai 30 ai 40 dollari per un coltello seghettato di buona qualità. Se ti prendi cura del tuo coltello seghettato, rimarrà affilato per gli anni a venire, afferma McDermott. E se il tuo coltello diventa noioso, McDermott consiglia semplicemente di sostituirlo.

Quando scegli un coltello seghettato, presta attenzione alla dimensione dei denti: vuoi un coltello con denti non troppo grandi (che possono strappare l'interno morbido di una pagnotta) o troppo piccoli (non efficienti per affettare). Se taglierai molte pagnotte, potresti prendere in considerazione un coltello con un manico leggermente sfalsato, che fornirà più leva e una maneggevolezza più comoda. Consigliamo questo coltello da pane ondulato Victorinox da 10 1/4 di pollice.

4. Coltello per disossare

Come suggerisce il nome, un coltello per disossare è la lama migliore per tagliare o disossare pesce, carne o pollame di qualsiasi dimensione, che si tratti di un'acciuga lunga 3 pollici o di un lato di maiale da 150 libbre. "La maggior parte dei coltelli sono progettati per tagliare linee rette", afferma McDermott. "Ma quando si tratta di qualcosa con una gabbia toracica e articolazioni, non esiste una linea retta nel corpo, quindi hai bisogno di una lama che possa muoversi e flettersi." Un coltello per disossare ti dà quel margine di manovra.

 

Un coltello per disossare non dovrebbe essere usato per tagliare attraverso ossa, ma piuttosto da tagliare intorno a ossa. Un buon coltello per disossare avrà la flessibilità di separare abilmente la carne dall'osso e di tagliare giunture e cartilagine.

Quanto dovresti spendere per un coltello Bonig?

McDermott consiglia di spendere circa $ 30 per un coltello per disossare di buona qualità e suggerisce di investire un po' di più se un coltello per disossare avrà un uso intenso nella tua cucina.

Pronto a partire?

Inizia sfogliando l'intera collezione di coltelli da cucina damasco, coltelli da chef e acciaio al carbonio tedesco 1.4116.