Una guida completa per capire il coltello per disossare

SHAN ZU GYO Series 6 Inch Boning Knife

I coltelli sono strumenti importanti per aiutarti con una varietà di compiti in cucina. Ogni compito richiede un tipo specifico di coltello, come rimuovere le ossa e la pelle della carne. Questo tipo di coltello è noto come coltello per disossare.

Cos'è un coltello per disossare?

SHAN ZU GYO Series Boning Knife

Un coltello per disossare è dotato di una lama sottile, flessibile e, soprattutto, affilata per facilitare la separazione delle ossa della carne. La sua lama curva è progettata per consentire di rimuovere facilmente la carne dalle articolazioni e dalle ossa, con scarti minimi o nulli. Inoltre, consente di tagliare fette precise e sottili.

La lama di un coltello per disossare

Spesso scoprirai che la parte più deliziosa della carne è quella più vicina alle ossa. Pertanto, è necessario un coltello per disossare di buona qualità con una lama adatta per assicurarsi di poter rimuovere questa parte saporita.

Un coltello da disosso adatto che funzioni sia per uso domestico che professionale è il tipo classico. Viene fornito con una lama flessibile e morbida e può essere facilmente utilizzato per navigare il contorno dell'osso della carne. Tuttavia, se hai bisogno di un coltello per disossare per un particolare tipo di carne che stai maneggiando, ci sono diverse lame tra cui scegliere.

· Lama flessibile

Questo tipo di lama può mimetizzarsi per svolgere i lavori più complessi. Ti consente di tagliare attorno a forme complesse e angoli più leggeri.

· Lama Rigida

La carne più spessa e più dura richiede una lama più robusta per garantire che non si vada fuori rotta mentre si separa il battito. Le lame rigide vengono quindi utilizzate per eseguire tagli larghi.

· Lama curva

La curva di un coltello per disossare facilita la rimozione delle ossa in un colpo e aiuta a fare colpi lunghi e puliti attraverso la carne. La forma, inoltre, facilita l'esecuzione efficace di lavori delicati e la facilità di manovra in spazi ristretti.

· Lama dritta

Una lama dritta aiuta a rimuovere grossi pezzi di carne, come il manzo. È noto per aiutare a scolpire e affettare più finemente, nonché per la rimozione ad alta velocità.

· Lama stretta

A volte sono necessarie lame strette per tagliare bordi e angoli più piccoli. Questi viaggiano attraverso la pelle con poca o nessuna resistenza, assicurando nessun danno alla carne.

· Lama Larga

Le lame larghe creano coltelli robusti e larghi, importanti per realizzare sezioni spesse della carne che stai tagliando.

· Protezione per le dita

Questa è una parte del coltello che si trova all'estremità posteriore della lama. Come suggerisce il nome, la funzione primaria di una protezione per le dita è quella di fornire protezione alle dita quando si tiene in mano il manico. Pertanto, maggiore è la dimensione della protezione per le dita, minori sono le possibilità che tu ti tagli con il coltello.

I pro ei contro di un coltello per disossare

Nel complesso, un coltello per disossare rappresenta un buon investimento e può essere utilizzato per svolgere diverse attività.

  1. Un coltello per disossare è dotato di una lama rigida, che aiuta a mantenerne l'affilatura per un tempo relativamente lungo.
  2. Ti aiuta a fare tagli lisci, anche se stai maneggiando un complesso pezzo di manzo.
  3. È il motivo per cui puoi goderti la carne migliore.
  4. Fa in modo che la carne rimossa sia presentabile e conservata.

D'altra parte, ci sono un paio di svantaggi in un coltello per disossare.

  1. Se usi un coltello per disossare flessibile per tagliare un pezzo di carne più spesso, potresti finire per danneggiare il coltello o ferirti.
  2. Usare un coltello per disossare più grande per lavori complessi ti mette a rischio di perdere il controllo.

Le differenze tra un coltello per filettare e un coltello per disossare

Sebbene entrambi i coltelli siano usati per separare la pelle e le ossa dalla carne e dal pesce, presentano notevoli differenze.

· Differenza di scopo

Laddove un coltello per disossare può essere utilizzato per separare le pelli e le ossa di pollame, carne e pesce, un coltello per filettare è più adatto per combattere la tenera carne di un pesce. Di conseguenza, è più piccolo e più flessibile.

· La differenza di lunghezza e peso della lama

Ogni coltello è disponibile in diverse lunghezze. Di solito, troverai che entrambi si trovano da qualche parte nella gamma da 5 a 8 pollici. Sebbene abbiano dimensioni simili, i coltelli per filettare sono spesso più leggeri, come previsto dalla loro costruzione e design. Anche la loro lama tende ad essere più sottile.

· La differenza nella manovrabilità della lama

Poiché i coltelli per filettare sono stati progettati per garantire una maggiore flessibilità, è possibile eseguire tagli precisi con essi. D'altra parte, i coltelli per disossare sono noti per la loro rigidità e sono usati principalmente per tagliare il tessuto connettivo che separa la carne dalle ossa.

· La differenza nel design della lama

Il design dei coltelli per disossare prevede che siano dritti fino alla punta della lama. Questo è ciò che ti permette di perforare facilmente la carne. I coltelli per filettare, invece, hanno una curvatura verso l'alto e, quindi, una punta ricurva. Sono stati costruiti per rendere più facile eseguire tagli costanti e lunghi.

Hai bisogno di un coltello per disossare?

L'acquisto di un coltello per disossare è un investimento utile, soprattutto a lungo termine, se di solito lavori con pezzi di carne considerevolmente più grandi. È importante per la macellazione della carne ed efficace poiché l'uso di un normale coltello da chef può produrre solo risultati scadenti nel migliore dei casi.

Quando e perché dovresti prenderne uno?

Ecco alcuni casi in cui vorrai procurarti un coltello per disossare robusto e di qualità.

  1. Pianificazione di filettare frequentemente il pesce o disossare carne e pollame.
  2. Cercando di produrre la carne più saporita che riesci a trovare.
  3. Cercando di fare tagli più dritti e lisci, rendendo così i tuoi piatti presentabili.
  4. Sperando di tagliare pezzi di carne più grandi in pezzi più piccoli.
  5. Quando il resto dei tuoi coltelli ordinari inizia a danneggiarsi o smussarsi perché non sono progettati per aiutare a rimuovere le ossa dalla carne.

Quando non ne ho bisogno?

Ci sono anche momenti in cui l'acquisto di un coltello per disossare si rivelerà inutile. Questo di solito accade nei seguenti casi.

  1. Vuoi tagliare i tipi più duri di cartilagine e ossa mentre tagli le carcasse degli animali.
  2. Hai vari altri coltelli che possono facilmente portare a termine il lavoro.
  3. Non devi tagliare la carne regolarmente.

Come selezionare un ottimo coltello per disossare

Se hai già diversi coltelli nella tua cucina per vari compiti, allora complimenti a te! Tuttavia, non esiste un coltello migliore per tagliare la carne di un coltello per disossare. Quando ne scegli uno per te, ecco le cose che devi considerare.

· Design della lama

Dove alcune lame possono essere curve, altre sono dritte. Questo design fa la differenza nel mondo e determina se si spendono 5 minuti per rimuovere l'osso o venti. Una lama curva consente di rimuovere le ossa con un solo passaggio, mentre una lama dritta separa i pezzi di carne più complessi.

· I manici del coltello

Il manico di un coltello è dove metti tutta la tua pressione. Sei libero di scegliere tra vari manici disponibili, che vanno dalla plastica dura al legno, in base all'aspetto e alle preferenze. Se stai cercando materiali sintetici, ad esempio polipropilene, riceverai un manico con più rivestimenti per migliorare la tua presa.

· Il materiale della lama

L'acciaio inossidabile viene utilizzato principalmente per realizzare lame. Ogni volta che esci per comprarti un coltello, vedrai diverse forme di questo tipo di acciaio, che vanno dall'alto tenore di carbonio all'acciaio freddo al temperato. Tutti questi materiali ti aiuteranno a portare a termine il lavoro.

Le lame ad alto tenore di carbonio sono leggere; la durata è la caratteristica più importante nelle lame in acciaio freddo. Tuttavia, qualsiasi tipo di lama che scegli può fornirti abbastanza affilatura e durata per disossare con successo.

· Dimensione della lama

In media, la dimensione della lama di un coltello per disossare sarà compresa tra 5 e 6,5 pollici. Minore è la dimensione della lama, maggiore è la flessibilità che puoi aspettarti. Anche se una taglia unica non può essere utilizzata per eseguire tutti i tipi di tagli, avrai bisogno di una piccola lama per rimuovere l'osso dalle aree delicate.

Al contrario, una lama più grande viene utilizzata per eseguire tagli più grandi e più larghi.

L'uso e l'uso di un coltello per disossare

Come tenere un coltello per disossare

La forma ergonomica di un coltello per disossare può richiedere un po' di tempo per abituarsi. La sua lama curva in acciaio inossidabile e il design flessibile della lama assicurano che si distingua da tutti gli altri coltelli da cucina. Tuttavia, puoi facilmente imparare a usare un coltello per disossare, proprio come usare il resto dei tuoi utensili da cucina.

La prima cosa che devi fare è tenere il coltello con la mano dominante. Quindi, avvolgi il pollice, il medio e l'anulare attorno al manico. Queste tre dita forniscono una buona presa durante tutto il processo di disossamento. Fatto ciò, porta il dito indice sulla parte superiore della lama e assicurati che sia saldamente in posizione. In questo modo contribuirai a stabilizzare i movimenti mentre navighi tra le ossa e la pelle.

L'altra mano deve essere utilizzata per stabilizzare la carne durante il processo di taglio sulla superficie che stai utilizzando. Assicurati che le tue dita siano sempre piegate per evitare incidenti o lesioni alla tua persona.

Gli usi del coltello per disossare

Ecco una manciata di usi di un coltello per disossare e come semplifica il tuo lavoro in cucina.

1.Rimuovere le ossa

Durante il processo di rimozione delle ossa, dovrai prima assicurarti di avere un tagliere con te che ti offra spazio di lavoro sufficiente per completare l'attività.

Prendi il pezzo di carne e posizionalo in modo piatto proprio al centro della tavola. Quindi, individua dove finisce la carne e inizia l'osso, e fai un contorno dell'osso scelto con la punta del tuo coltello per disossare. Con un rapido movimento della sega, usa il resto della lama per staccare la carne in modo efficace e semplice.

2.Rimuovere la pelle dalla carne

Come accennato in precedenza, la forma e la flessibilità della lama del coltello per disossare aiutano a manovrare in punti difficili della carne. La punta sottile è particolarmente utile per rompere la cartilagine delle articolazioni. Inoltre, puoi facilmente rimuovere il petto dalla carcassa e staccare la parte alta e la coscia dalla spina dorsale senza togliere alcuna scheggia.

Tutto quello che devi fare è fare un piccolo taglio tra la carne e la pelle con la punta del coltello per disossare. Quindi, assicurati di avere una presa salda sulla pelle separata e fai più movimenti di taglio per finire il lavoro.

3.Rimuovere la pelle da un filetto di pesce

Un coltello per filettare è costruito per uno scopo più specifico; tuttavia, un coltello per disossare è progettato per aiutare a separare la pelle da un filetto di pesce e per disossare la carne.

La prima cosa che devi fare è posizionare il pesce orizzontalmente sulla superficie che stai usando per tagliare con la pelle rivolta verso il basso. Si raccomanda che il pezzo più sottile della coda sia il più vicino a te. Fai con attenzione un piccolo taglio, non più grande di due pollici, dal fondo. Una volta fatto ciò, fai scorrere dolcemente la lama tra la carne e la pelle e allontanala da te fino ad arrivare all'altra estremità.

Più sei lento e stabile quando esegui questo processo, più è probabile che taglierai via la pelle e non lascerai tracce di carne su di essa.

4.Affettare i prodotti da forno

Se sei un fan della pasticceria e vuoi scolpire forme e disegni creativi, vorrai investire in un coltello per disossare. Non molti lo sanno, ma la lama sottile, caratteristica importante di un coltello per disossare, è perfetta per intagliare con precisione le linee arrotondate e dritte necessarie per uniformare le torte. Puoi anche usarlo per uniformare gli strati e modellarli nella forma che desideri.

5. Intaglio di frutta e verdura

Un coltello per disossare può tornare utile quando si preparano vassoi di frutta e verdura fresca o composizioni decorative. La lama piccola facilita questo processo, soprattutto se si ha a che fare con piccoli produttori.

Altri usi di un coltello per disossare

Oltre a utilizzare un coltello per disossare per preparare vassoi di frutta, puoi anche sbucciare le scorze o le bucce di frutta e verdura, proprio come sbucciare la carne. Le dimensioni e la forma della lama facilitano la sbucciatura di mango e papaia e la rimozione della corteccia di ananas.

D'altra parte, un coltello per disossare può essere utilizzato anche per tagliare la pasta per biscotti. Puoi ritagliare qualsiasi forma per ogni occasione, purché l'impasto sia abbastanza freddo da evitare che si attacchi o si strappi.

Come prendersi cura di un coltello per disossare

Un coltello per disossare è come qualsiasi altro coltello nella tua cucina e dovrebbe essere trattato come tale. Non va messo in lavastoviglie e pulito regolarmente. Inoltre, deve essere conservato dove sono conservati gli altri coltelli.

· Come pulire un coltello per disossare

Dopo ogni utilizzo, un coltello per disossare deve essere lavato con acqua tiepida e sapone. Assicurati di utilizzare una spazzola delicata o un panno morbido per rimuovere i detriti, quindi puliscilo con un asciugamano. Prima di rimetterlo a posto, dovrebbe essere completamente asciutto e pronto per l'uso.

· Come affilare un coltello per disossare

Alla fine, tutti i coltelli diventano opachi e smussati se li usi regolarmente. Un coltello per disossare non è diverso e può essere affilato utilizzando un paio di opzioni che vanno dagli affilatori domestici ai servizi professionali qualificati.

Puoi usare una pietra per affilare a casa tenendo il coltello ad un'angolazione precisa. Assicurati che la pietra sia umida e usa una leggera pressione per muovere la lama avanti e indietro su di essa. Ripeti questo processo un paio di volte per ogni lato finché non viene rivelato il bordo più affilato e nuovo. Inoltre, puoi anche utilizzare affilatrici elettriche domestiche fornite con angoli preimpostati e senza opzioni di personalizzazione.

SHAN ZU Coltelli per disossare superiori

I coltelli per disossare di SHANZU sono noti per i loro design innovativi e belli e offrono un valore maggiore rispetto ai marchi tradizionali. Tutti vantano una precisione eccezionale, prestazioni superiori e una lama affilata come un rasoio.

Inoltre, viene utilizzato materiale di alta qualità per garantire l'efficacia e la maestria superiore di ogni coltello, compresi i coltelli per disossare.

· Coltello per disossare da 6 pollici della serie SHANZU Classic

Il coltello per disossare da 6 pollici è ideale per rimuovere efficacemente e rapidamente pelle e ossa dalla carne. La lama sottile ed elegante consente una separazione netta e fornisce anche le parti saporite della carne. Inoltre, la lama vanta un alto grado di affilatura, producendo pezzi di carne accuratamente rimossi.

Poiché una protezione per le dita è della massima importanza in un coltello per disossare, il manico è stato progettato ergonomicamente per un aspetto bello e confortevole. È stato protetto in modo da garantire una maggiore qualità ed equilibrio.

· Coltello per disossare da 6 pollici serie SHANZU GYO

SHAN ZU GYO Series 6 Inch Boning Knife

La specialità della serie GYO è che vantano un'eccezionale precisione e nitidezza. Il coltello per disossare di questa serie consente anche un taglio senza sforzo ed efficiente e la conservazione del bordo lungo. La punta riduce al minimo qualsiasi resistenza dalla superficie e taglia la carne dolcemente e in pezzi sottili.

Una delle caratteristiche più interessanti di questo coltello è la sua facile manutenzione. L'acciaio inossidabile utilizzato per fabbricare la lama produce un riposo impressionante e una resistenza alla corrosione.

Domande e risposte comuni sul coltello per disossare

· Dovrei comprare un coltello per filettare o un coltello per disossare?

Se il motivo per cui stai cercando un coltello è macellare un osso, allora hai bisogno di un coltello per disossare progettato appositamente per questo scopo. Facilita la rimozione di pelle e ossa da carne, pollame e pesce. Ma se stai solo cercando di acquistare un coltello per separare un filetto da un pesce, devi scegliere un coltello da filetto in grado di svolgere questa funzione in modo più efficace.

· Come si affila un coltello per filettare e un coltello per disossare?

Per entrambi i coltelli, hai più opzioni. Puoi scegliere di farlo a casa usando una pietra per affilare o un temperamatite elettrico, oppure puoi cercare professionisti per svolgere il lavoro per te a pagamento.

· Quanto devono essere lunghi i coltelli per filettare e per disossare?

Di solito, i due coltelli possono essere trovati nella gamma da 5 a 8 pollici. Tuttavia, potresti trovare questi due anche in taglie più grandi. Poiché i coltelli da filetto sono progettati specificamente per sfilettare il pesce, si trovano comunemente sul lato più piccolo.

· Che tipo di coltello usi per tagliare il pesce?

I coltelli per filettare sono stati progettati per rendere facile ed efficace il taglio del pesce e la rimozione delle lische. Numerosi coltelli da pesce sono dotati di taglienti, ma i più comuni sono i coltelli da riempimento, quelli progettati per tagliare il tonno e i grandi coltelli seghettati.

Con questa guida completa in mano relativa a qualsiasi cosa sui coltelli per disossare, non c'è nulla che non puoi affrontare.


Lascia un commento

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


Potrebbe piacerti anche Visualizza tutto