Cleaver Knife

Coltello da mannaia

Filtra

    UNcquista unaqualità coltello da mannaia che non romperà la banca? Non guardare oltre la nostra selezione di coltelli da mannaia qui a SHUNN ZU. I nostri coltelli sono realizzati con materiali di altissima qualità e sono progettati per resistere anche ai compiti più rigoosi in cucina. Che tu sia uno chef professionista o che tu abbia appena iniziato in cucina, abbiamo quello che fa per te coltello da mannaia per te. Vieni a trovarci oggi e guarda di persona!

    Quale è Cleaver Knife?

    A cleaver è un grande knife che varia nella sua foma ma di solito assomiglia a una lama rettangolare ascia di guerra. È ampiamente utilizzato come a cucina o coltello da macellaio ed è principalmente destinato a dividere grandi pezzi di ossa mobide e tagliare pezzi di carne spessi. Il lato largo del coltello può essere utilizzato anche per frantumare preparazione del cibo (come l'aglio) e può essere utilizzato anche per raccogliere oggetti tritati.

    Strumenti descritti come mannaie sono in uso dal UNcheuleano periodo. "Cleaver" era comunemente scritto intelligente alla fine del XVII secolo.[1]

    UN differenza di altri coltelli da cucina, la mannaia ha una particolarità difficile bodo destinato a resistere a ripetuti colpi direttamente nella carne spessa, nella cartilagine densa, nell'osso e nel tagliere sottostante. Questa resilienza si ottiene utilizzando un acciaio più mobido e rigido e una lama più spessa, poiché un acciaio più rigido o una lama più sottile potrebbero rompersi o fibbia sotto uso duro.

    In uso, è oscillato come un batticarne o martello: il design del coltello si basa sullo slancio per tagliare in modo efficiente; tagliare direttamente piuttosto che affettare con un movimento di segatura. Parte dello slancio deriva dalla foza con cui l'utilizzatoe fa oscillare la mannaia e l'altra parte da quanto è pesante la mannaia. Per questo motivo, il bodo di una mannaia non ha bisogno di essere particolarmente affilato- infatti, un bodo affilato come un coltello su una mannaia è indesiderabile. Il macinare per una mannaia, a circa 25°, è molto più smussato che per altri coltelli da cucina[2]